Il costo di un e-commerce che funziona

Ho deciso di scrivere questo post perchè mi sono accorto che troppi clienti e troppe Aziende hanno dei parametri di scelta e delle idee decisamente errate sia inerenti ai costi di una piattaforma e-commerce ma anche su come gestirla al meglio affinchè sia realmente PRODUTTIVA.

Far funzionare una piattaforma di vendita è un’impresa tutt’altro che semplice e spesso dietro alla creazione di un sito in grado di vendere e convertire i visitatori in clienti e poi clienti ricorrenti, ci sono delle strategie e delle tecnologie assolutamente complesse, frutto di anni di studio e di test continui su un mercato che è in continua espansione, cambiamento, crescita.

Ma cosa serve per avviare un Business on-line?


Innanzitutto definiamo business online: può essere un semplice sito monopagina che vende un corso, che richiede una registrazione degli utenti ed una fruizione di contenuti digitali, oppure un marketplace che vende prodotti fisici, o un e-commerce di un Brand che non solo distribuisce i prodotti/servizi, ma  informa, aggiorna i suoi clienti, effettua dei follow-up, ecc


infine vista l’evoluzione digitale del Network marketing, attualmente è indispensabile, per essere competitivo in questo settore avere una piattaforma di vendita che permetta ai Distributori di veicolare il prodotto dell’Azienda in modo semplice, con il minor dispendio di tempo e fatica, e che permetta allo stesso tempo di seguire l’andamento del business attraverso uno strumento affidabile, con delle statistiche e dei reports affidabili ed aggiornati.



Per avviare un business online servono 4 elementi chiave:

  1. Organizzazione
  2. Risorse
  3. Tempo
  4. Prodotto/Servizio Vincente
Se manca SOLO uno di questi 4 fattori avrai molte meno probabilità di avviare un’attività vincente!
 

Se per far decollare un e-commerce bastassero poche centinaia di euro, saremmo pieni di concorrenza, chiunque lo farebbe con successo ed il lavoro specializzato di agenzie come Like-MLM sarebbe un lavoro che chiunque può svolgere, alla faccia di Master, attestati e continui studi e corsi di aggiornamento per fornire un prodotto sempre di alto valore e competitivo.

Il web è competizione e la competizione va di pari passo all’investimento.
Se da una parte è vero che il nostro mercato potenziale è tutto il mondo, dall’altra c’è una concorrenza che ti costringe ad operare un progetto unico in grado di resistere nel medio/lungo periodo, che debba essere scalabile (ovvero possa crescere nel tempo assieme all’Azienda) e che possa offrire dei reports chiari che delineino l’andamento del business stesso, e cose si deve miglòiorare, eliminare, modificare.

Concludo dicendo che gli utenti, prime di dare fiducia e fornire i loro numeri della carte di credito, desiderano ricevere garanzia di qualità, e la qualità ha un costo, sia di gestione che di produzione, sia in termini di immagine che in termini stretti di affidabilità.

Bisogna quindi essere lungimiranti e non legare l’investimento iniziale al ritorno economico, altrimenti il rischio che il progetto di vendita online diventi un fallimento colossale è molkto alto!!

Potresti legger Anche....  USP - Gli Unique Selling Proposition con l'interattività nel tuo e-commerce
 
Iniziamo con gli errori ricorrenti…
Mi capita spesso che clienti, titoloari di negozi online, in un’ottica di risparmio/ottimizzazione delle risorse, pensino sia una buona idea mettere qualsiasi persona alla gestione del nuovo E-commerce, addirittura illudendosi di poter fare tutto loro, dalla creazione dei prodotti (testi, foto, descrizioni) alla creazione della pagine informative e dei Video/Media Gallery.
 

 

Per carità, generalmente noi in Like-MLM mettiamo “chiavi in mano” lo strumento di Backend nelle mani del cliente, e forniamo anche una formazione adeguata per utilizzare tutti gli strumenti, ma non è assolutamente sottinteso che una persona con competenze differenti dal business online riesca ad ottenere risultati soddifacenti senza permettere ad un professionista di (perlomeno) gestire tale business nel modo corretto, dato che non è assolutamente vero che “Vendere online” è una cosa che chiunque può fare” o perlomeno, parlo del “Vendere in modo profittevole e competitivo”


Passiamo con la seconda nota “cruciale” ricorrente, ovvero la credenza che per realizzare un E-commerce bastino tempi brevi e le modifiche siano fattibili tramite una telefonata.

Se è vero che fino a qualche tempo fa, le competenze per la realizzazione di una piattaforma di vendita, dovevano essere necessariamente molto complesse, oggi, grazie ai CMS ed alle piattaforme (tipo Like-MLM Platform) la curva si è abbassata, ma non di molto…considerando che nel web ci sono oltre un miliardo di siti, ed il nostro obiettivo è quello di differenziarci e vendere…creare del profitto, allora bisogna senza dubbio lavorare sui tratti di unicità, quali la comunicazione, l’usabilità (o semplicità per il cliente di portare a termine la sua missione) e soprattutto farsi trovare, quindi essere presenti nei motori di ricerca in modo adeguato, coinvolgere i social, ecc.

 

Ma soprattutto, noi di Like-MLM siamo della filosofia che seppur esistano delle piattaforme che risparmiano molto lavoro di programmazione, ogni progetto è differente e le esigenze del cliente spesso sono da valutare assieme ad un esperto che sia in grado anche di dire “Guarda che questa richiesta ha un costo eccessivo” oppure “Non porterebbe alcun risultato rispetto al progetto iniziale” e spesso il cliente, non ha l’umiltà di ascoltare chi fa questo per lavoro perchè magari è convinto che vendere online sia la proiezione della vendita al dettaglio offline…cosa veramente sbagliata!!

Inoltre una piattaforma di vendita OGGI deve avere tre caratteristiche fondamentali:

 

  1. Deve essere fruibile da qualsiasi dispositivo, compresi smartphone che spesso non hanno la possibilità di gestire grandi quantità di spazio
  2. Deve coinvolgere l’utente/cliente in un’esperienza che lo porterà a finalizzare un’ordine, e magari, successivamente ritornare, quindi deve informare oltre che convincere
  3. Deve comunicare sicurezza, quindi deve avere degli standard nello svolgimento dei pagamenti, delle iscrizioni, deve rispettare delle policies che garantiscono la qualità della piattaforma stessa!
Liberarsi dal passato
 
Mi capitano tanti clienti che hanno un e-commerce da anni, che magari non è mai stato aggiornato e che non ottiene grandi risultati.

Non capiscono che se non ottiene dei risultati non significa che “l’E-commerce non funziona come settore” ma che (forse) è da rivedere qualcosa (se non tutto) del loro progetto!

Quando chiediamo se devono sviluppare anche la piattaforma, dopo aver visionato il loro shop obsoleto o creato da un’azienda poco efficace, spesso rispondono “No, ci server solo il CRM”...

Il CRM non fa la differenza se davanti non hai una piattaforma che ti permetta di essere il REMIDA del tuo settore!
 
Ma arriviamo al nocciolo della questione: spesso tanti, troppi clienti sono convinti che rivolgersi ad una web agency e mettere online un progetto finalizzato alla vendita di prodotti, generazione di contatti, informazione post vendita, gestione degli ordini, fatturazione, gestione clienti e magari Backoffice nel Network marketing, sia un’impresa da “poche centinaia di euro” (magari perchè prima di te hanno contattato un “personaggio” che lavora in nero senza dare alcuna garanzia ma prezzi molto alla mano, oppure si sono imbattute in agenzie indiane (che comportano un grosso GAP comunicativo e soesso non consegnano il lavoro pattuito, per non dire che spariscono alla messa online dello store..)
 

Chiariamo: una piattaforma di commercio elettronico che permetta all’Azienda di essere competitiva e ricavare un fatturato sicuro e calcolato, deve avere determinate caratteristiche, ma soprattutto è un progetto che implica un costo medio-alto, che dipende da progetto a progetto!

Proverò ad elencare i costi in modo chiaro giusto per rendere l’idea delle madia attuale (che ovviamente dipende dalla richiesta, dal progetto, dalla tipologia di web-agency, ecc) ma soprattutto, assicuro che spesso vale il detto “Chi più spende meno spende” inteso come “una web-agency che ti garantisce un prodotto ricco di funzioni e ti garantisce una serie di servizi essenziali per il tuo business va presa in considerazione nonostante il preventivo non sia proprio quello che ti aspettavi, perchè potresti andare in contro a delle spese nel lungo periodo, assolutamente superiori, insomma, potresti trovarti delle brutte sorprese solo perchè hai voluto risparmiare.

Potresti legger Anche....  FOCUS - Differenziarsi è il segreto per vendere

La web-agency ti deve fornire un prodotto completo, una formazione, una serie di strumenti efficaci ed innovativi, ma soprattutto delle GARANZIE! 


Vediamo un po’ i costi ipotetici di un progetto:

  • Realizzazione Front-end con un CMS..dai 2500 euro in su
  • Hosting e dominio.. dai 150 ai 500 euro/anno
  • Se hai necessità di una piattaforma con elevati accessi, uno strumento di gestione ordini, fatturazione, backend e backoffice, un hosting semplice non è consigliato quanto una VPS che fa lievitare il prezzo fino ai 1000 euro per la messa a punto ed il primo anno
  • Manutenzione generica della piattaforma: dai 150 ai 500 euro/anno
  • Creazione prodotti, pagine informative, ecc: dai 500 euro in su
  • Software per il mail marketing: dai 500 in su più una fee mensile (a seconda del contratto)
  • CRM prezzo a seconda del progetto

Potremmo fare qualche calcolo ed arrivare ad un preventivo che oscilla tra i 4500 ai 7000 euro per una piattaforma performante completa di tutto, con un canone annuo tra assistenza e server di ulteriori 1000 euro, alla quale poi vanno comunque aggiunti eventuali interventi di SEO (posizionamento nei motori di ricerca o Campagne ADS si Google op Facebook).

Come vedi non è un investimento che “chiunque può fare” ma ti posso dare la certezza che se vuoi mettere in piedi un business online e guadagnare in modo certo, questa è l’unica strada percorribile.

Visita http://like-MLM.com oppure http://ecommerce.like-mlm.com

Ora ti do qualche dritta…


Spesso alcune web agency utilizzano piattaforme proprietarie…cosa da chiedere perchè attualmente vi sono numerosi CMS con delle comunità di sviluppatori enormi, ed avere un e.-commerce sviluppato con una piattaforma proprietaria di una web-agency ti legherà tutta la vita a quella agenzia, memntre se l’e-commerce è sviluppato con Woocommerce (WordPress) qualora decidessi di rivolgerti ad altrei consulenti, loro saprebbero in berve tempo come interagire con la piattaforma ed il costo sarebbe decisamente minore, ed i tempi di produzione per nuove features a dir poco velocissimi.

Un’altro aspetto da tenere in considerazione è quella voce presente nel preventivo relativa alla “ottimizzazione SEO” con un costo molto basso o addirittura GRATUITO.
Ecco, in questo caso, sappi che l’agenzia si limiterà a digitare qualche parola chiave su metatags ormai obsoleti, ma la vera “opera SEO” sarà esclusa dal preventivo perchè è un servizio che edeve essere sviluppato da Professionisti competenti ed ha dei costi nettamente superiori ai semplici 2/300 euro IVA inclusa.

Potresti legger Anche....  E' utile parlare male della concorrenza?

Ultima cosa: assicurati di avere la completa gestione del TUO dominio e di tutte le caselle di posta elettronica (una per ogni dipendente dell’Azienda), inoltre, devi sempre pretendere che per ogni settore che opererà nell’e-commerce ci sia un accesso protetto ed un menu intuitivo che permetta di operare anche a persone non troppo ferrate di software CMS ma che devono fatturare o curare la contabilità, gli ordini e le spedizioni.

Spesso l’imprenditore ha una scarsissima propensione al rischio che lo porta a rifiutare delle opportunità e poi mangiarsi le dita…

Molto spesso chi vuole intraprendere una qualsiasi attività di vendita online ha la percezione che il web sia un canale low-cost.
In parte è vero, se paragoniamo ai costi di gestione di un negozio fisico..ma nel web vale il detto che se paghi poco..probabilmente ti trovi con un mocchio di fuffa e bugs (problemi a non finire).

Ti serve una Consulenza??

Like-MLM Strategies
photo Mobile: (+39) 3343817127 – 3392247119
Email: andreatamburelli@gmail.com
Skype: andrea_tamburelli
Website: http://like-mlm.com
Address: Via Emilia 51 – Musile di Piave (VE)
Ufficio: +39 04211706390
Orari: 10-12 e 16-18 dal Lunedì al Venerdì

 
 


Andrea Tamburelli
CEO at | | + posts

Laureato in informatica, con un master in comunicazione digitale e web marketing ed una specializzazione triennale in Consulenza Retailing.
Specializzato in strategie di vendita e Network Makreting, consulente per numerose startup di successo, contributor per diversi autori d'oltreoceano, per reports, white papers e blogposts.
Dal 2010 Titolare di Like-MLM Strategies, l'unica azienda in Italia con la caratteristica di fornire ad aziende di network marketing o reti di vendita, assistenza software, consulenza startup e fornitura strumenti e strategie di vendita e gestione.
Detentore del brevetto di Like-MLM Diamond, un software con algoritmi speciali per il conteggio ed analisi dei piani compensi per il network marketing.
Fornisce piattaforme e strategie innovative di vendite focalizzate sulla fusione dell'online e della vendita tradizionale.

Commenti

Commenti

Lascia un commento